Il Sistema MAJOR AF

MAJOR AF è un sistema costituito da una linea di faccette e materiali compositi progettati specificamente per ricostruzioni e rivestimenti estetici.

Il sistema può essere utilizzato in molteplici applicazioni, direttamente in studio dal dentista o in laboratorio dall’odontotecnico.

Il sistema MAJOR AF è composto da una gamma di denti e di faccette estetiche in materiale composito, ideali per coniugare estetica e funzione. Il sistema offre una linea di materiali per incollaggio e di masse in materiale composito ed in resina acrilica, utilizzabili per la caratterizzazione estetica delle faccette.

Major AF Comp

  • CARATTERISTICHE PRINCIPALI

    Forme anteriori

    I denti anteriori comprendono 10 forme superiori e 4 inferiori sviluppate in accordo con i più moderni standards estetici. Sono disponibili in:

    10 forme superiori suddivise in tre misure diverse:

    S (small) - M (medium) - B (large)

    4 forme inferiori L

     

    Posteriori anatomici

    Le forme anatomiche presentano un’inclinazione cuspidale accentuata (tra 25° e 31°). La morfologia delle forme anatomiche mostra superfi-ci sempre in contatto con una con-seguente diminuzione della spinta laterale ed una maggiore stabilità della protesi. L’aspetto naturale del dente, caratterizzato da profondi solchi, permette una masticazione migliore e da alla protesi un valore mimetico più alto.

    Posteriori tecnici

    Le forme tecniche si caratterizzano per un tavolato occlusale equilibrato secondo precise regole geometriche. Il dente presenta una cuspidazione a disegno geometrico inclinato (superiore a 20°) con piani di scorrimento di tipo piatto, con i quali si articola nel suo antagonista, consentendo un ingranamento facile e veloce.

     

    WFA Faccette posteriori

    Il nuovo dente MAJOR AF COMP segue la filosofia di montaggio del Prof. Albert Gerber: la cuspide palatina del 5°, 6° e 7° superiore occlude nella rispettiva fossa del 5° 6° e 7° inferiore; nel 4° questa occlusione è invertita, la cuspide vestibolare dell’inferiore occlude nella fossa del 4° superiore.

    Il termine WFA (Wide Functional Area) indica il tipo di occlusione effettuata durante la masticazione, non è un solo punto di contatto ad essere interessato ma un’ampia zona funzionale di circa 2 mm. I tavolati occlusali rispettano il concetto di mortaio e pestello. L’ampia fossa così concepita permette un ampio spettro di contatti occlusali senza interferenze. I denti MAJOR AF COMP hanno una precisione tale da rendere minimo un eventuale molaggio selettivo da parte dell’operatore.

  • FORMATI DI VENDITA

    T6111 - Anteriori - A1-D3 x6

    T6112 - Posteriori - A1-D3 x4